About Cristiano Gori

Cristiano Gori insegna politica sociale nel Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento. È consulente scientifico dell’Istituto per la Ricerca Sociale di Milano e visiting senior fellow presso la London School of Economics and Political Science. Ha ideato Lombardiasociale.it. Ha ideato anche il Network Non Autosufficienza (NNA), di cui è coordinatore, e l’Alleanza contro la povertà in Italia, della quale cui è coordinatore scientifico. Ha progettato la rivista “Welfare Oggi”, bimestrale edito da Maggioli, della quale è oggi direttore scientifico. E’ special advisor dell’International Long-Term Care Policy Network (ILPN), che ha contributo a fondare. È responsabile scientifico dei rapporti annuali Caritas sulle politiche contro la povertà in Italia. I suoi più recenti volumi sono “Il Welfare sociale in Italia. Realtà e prospettive” (primo autore, scritto V. Ghetti, G.Rusmini e R.Tidoli, Carocci, 2014, 2a ristampa), “Long-term care reforms in Oecd countries” (primo curatore, curato con JL Fernandez e R Wittenberg, Policy Press, 2015) e “Il Reddito d’Inclusione Sociale (Reis)” (primo autore, Il Mulino, 2016).

In cerca di un futuro agibile per l’assistenza agli anziani

Atti del seminario “Il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Lombardia”

di

Il Direttore di LombardiaSociale, Cristiano Gori, presenta gli atti del seminario “Il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Lombardia” del 19 marzo 2019.

2019-05-26T16:31:02+02:009 Maggio 2019|Categories: Anziani, Punti di vista|Tags: , , |

Le priorità per il finanziamento del welfare

Le posizioni dei candidati governatori sullo sviluppo del welfare lombardo

A cura di , e

Il finanziamento è una delle principali questioni che dovrà affrontare il nuovo esecutivo. I candidati espongono le scelte e gli impegni prioritari che intendono assumere sul sostegno finanziario al welfare sociale.

2018-06-06T11:29:27+02:0019 Febbraio 2018|Categories: Finanziamento e spesa, La voce della Regione|Tags: |

Le misure a sostegno della non autosufficienza

Le posizioni dei candidati governatori sullo sviluppo del welfare lombardo

A cura di , e

Come i candidati intendono affrontare il tema della non autosufficienza in un quadro regionale di progressivo invecchiamento della popolazione, tra sistema dei servizi e risposta informale.

2018-06-06T11:29:28+02:0019 Febbraio 2018|Categories: Anziani, La voce della Regione|Tags: , |

Gli interventi a favore delle persone con disabilità

Le posizioni dei candidati governatori sullo sviluppo del welfare lombardo

A cura di , e

Tra regolazione del sistema dei servizi e rischio di sanitarizzazione. Le posizioni dei candidati sugli interventi a sostegno delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

2018-06-06T11:29:28+02:0019 Febbraio 2018|Categories: Disabilità, La voce della Regione|Tags: , |

Le priorità negli interventi per minori e famiglie

Le posizioni dei candidati governatori sullo sviluppo del welfare lombardo

A cura di , e

Le priorità dei candidati riguardo agli interventi per minori e famiglie, tra sostegni economici diretti e investimenti per ampliare e qualificare la rete dei servizi.

2018-06-06T11:29:29+02:0019 Febbraio 2018|Categories: La voce della Regione, Minori e Famiglia|Tags: |

Le prospettive per il rapporto tra ATS e Comuni

Le posizioni dei candidati governatori sullo sviluppo del welfare lombardo

A cura di , e

La legge regionale 23/2015 ha ridefinito l'assetto della governance istituzionale. I candidati evidenziano le direzioni che intendono assumere nella regolazione del rapporto ATS e Comuni

2018-06-06T11:29:31+02:0019 Febbraio 2018|Categories: La voce della Regione, Programmazione e Governance|Tags: |

Gli obiettivi per la presa in carico delle persone fragili

Le posizioni dei candidati governatori sullo sviluppo del welfare lombardo

A cura di , e

Le posizioni dei candidati sul tema della presa in carico delle persone fragili, tra attuazione della riforma sulla cronicità e strumenti concreti nel sostegno del progetto individuale.