Circa Daniela Mesini

Vicedirettore dell’Area politiche e servizi sociali e sanitari dell’IRS, economista e responsabile di ricerca e valutazione nell'ambito delle politiche di welfare. I principali ambiti di interesse riguardano l'analisi delle politiche di contrasto alla povertà, la valutazione della performance degli interventi e lo sviluppo di metodologie di sperimentazione sociale per la valutazione delle politiche. È anche vicedirettore di Welforum, rete dei dirigenti Regionali, delle Province autonome e dei Comuni italiani in materia di politiche sociali e sociosanitarie. È membro della redazione di Prospettive Sociali e Sanitarie e di Qualificare (prima newsletter italiana sul lavoro privato di cura).

Il rafforzamento dei servizi territoriali contro la povertà

di

La vera rivoluzione del ReI, oltre all’introduzione per la prima volta in Italia di una misura unitaria di contrasto alla povertà, è l’impostazione di una strategia di sviluppo del welfare territoriale finalmente in linea con lo spirito della Legge 328/2000. Il Piano Nazionale Povertà è il documento di programmazione nazionale di indirizzo, cui seguiranno a breve i Piani Regionali e poi apposite sezioni dei documenti di programmazione zonale.

2018-08-01T16:46:09+01:0012 Giugno 2018|Categorie: Atti e normative, Povertà|Tag: |

A dicembre l’avvio del REI: attenzione per l’attuazione

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 147 di attuazione del Reddito di Inclusione

di

E’ stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 240), il Decreto Legislativo n. 147 del 15 settembre 2017 che ha reso attuativo il Reddito di Inclusione. La nuova misura potrà essere richiesta tra poco più di un mese, a partire dal 1° dicembre prossimo, e le prime erogazioni avranno luogo da gennaio 2018. Ma è tutto pronto per la sua attuazione?

2018-06-06T11:30:32+01:0016 Ottobre 2017|Categorie: Povertà, Punti di vista|Tag: , , |

SIA: lavori in corso

Gestione della misura da parte degli ambiti lombardi, a che punto siamo in questo scenario in continuo movimento?

di e

Proseguono i “lavori in corso” relativi alla sperimentazione del SIA. Diamo uno sguardo alle ultime novità operative connesse all’accesso alla misura e proponiamo delle riflessioni in merito a come gli Ambiti lombardi si sono attivati/si stanno attivando nella gestione della misura.

2018-06-06T11:31:12+01:0028 Maggio 2017|Categorie: Povertà, Punti di vista|Tag: , |

Si allargano le maglie del SIA per il 2017

Commento al nuovo decreto di ampliamento dei criteri di accesso alla misura

di

A metà giugno entrerà in vigore il nuovo decreto che amplia i criteri di accesso alla misura di Sostegno all’Inclusione Attiva. Vediamo le principali novità rispetto ai requisiti di accesso, alle tempistiche attuative ed alla regolamentazione dei rapporti tra il SIA e le misure di contrasto alla povertà delle due Province Autonome.

2018-06-06T11:39:19+01:005 Maggio 2017|Categorie: Atti e normative, Povertà|Tag: , |

Il (nuovo) Fattore Famiglia Lombardo: ce n’era proprio bisogno?

di

L’articolo analizza il testo normativo del nuovo Fattore famiglia lombardo, licenziato nel marzo scorso, in relazione al nuovo ISEE, entrato in vigore dal 2015 quale livello essenziale delle prestazioni. Tra le perplessità evidenziate: alcune aree di possibile sovrapposizione, definizioni ancora generiche per cui si attendono ulteriori indirizzi da parte del regolatore e, di fondo, la reale valenza integrativa del FFL.

L’Italia entra in Europa

Il Reddito di Inclusione diventa Legge

di

Finalmente anche l’Italia si è dotata di una misura strutturale di contrasto alla povertà. Già approvata alla Camera nel luglio scorso, anche il Senato ha approvato definitivamente la Legge Delega che istituirà il REI (Reddito di Inclusione). Nonostante la natura ancora categoriale ed un impegno di spesa decisamente al di sotto di quanto necessario per un reddito minimo in grado di beneficiare tutti i poveri assoluti, si tratta di una tappa fondamentale nel quadro evolutivo delle politiche di contrasto alla povertà nel nostro Paese. Vediamo perché …

2018-06-06T11:39:39+01:009 Marzo 2017|Categorie: Atti e normative, Povertà|

Implementazione del nuovo SIA: si parte

Decreto del 26 maggio 2016 – “Avvio del Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) su tutto il territorio nazionale

di

La misura varata dal Governo Renzi a contrasto della povertà passa alla fase attuativa. Il SIA - sostengo all'inclusione attiva - viene esteso all'intero territorio nazionale: cosa significa? cosa accadrà ora nei territori? Sfide e opportunità principali della misura.

2018-06-06T11:45:18+01:0019 Luglio 2016|Categorie: Atti e normative, Povertà|Tag: , |

Isee e residenzialità. Un altro nodo del dibattito

di e

I nodi su cui si articola il dibattito in merito al nuovo Isee sono diventati ormai molti. Uno di questi è riferito al suo utilizzo nell’ambito della residenzialità: solo come criterio di accesso o anche per determinare la quota di integrazione della retta alberghiera? L’articolo inquadra la questione e i principali punti della discussione.

2018-06-06T11:38:58+01:0010 Maggio 2016|Categorie: Disabilità, Punti di vista|Tag: , |

ISEE e disabilità: prende avvio una fase transitoria

di

Dopo le sentenze del Consiglio di Stato si sta vivendo una situazione di grande confusione ed incertezza in riferimento all’applicazione del nuovo ISEE. L’articolo propone un commento al recentissimo emendamento del Governo che stabilisce indicazioni per affrontare questa fase transitoria, in attesa che il misuratore venga rivisto nel suo insieme. Cosa dovremo attenderci per l’applicazione dell’ISEE per le persone con disabilità nei prossimi mesi?

2018-06-06T11:38:59+01:0010 Maggio 2016|Categorie: Atti e normative, Disabilità|Tag: |