Circa Giovanni Merlo

educatore professionale, è direttore della Ledha – Lega per i diritti delle persone con disabilità – federazione regionale lombarda delle associazioni delle persone con disabilità e dei loro familiari. Collabora con l’Agenzia nazionale EmpowerNet della FISH – Federazione Italiana Superamento Handicap.

Vita indipendente: un diritto per “tutti” da disciplinare

Verso un progetto di legge regionale. La proposta di Ledha

di

Il diritto alla vita indipendente per tutte le persone con disabilità è ancora lontano dall’essere riconosciuto. “Verso un progetto di legge regionale” è un documento che Ledha ha recentemente illustrato presso il convegno in occasione dei suoi 40 anni di attività e che verrà pubblicato a breve, occasione per porre all’attenzione pubblica il tema e contribuire alla definizione di un progetto di legge regionale.

2019-09-30T20:58:58+02:0030 Settembre 2019|Categorie: Disabilità, Punti di vista|Tag: |

Politiche per la disabilità tra presente e futuro. Evoluzione necessaria?

A cura di e

Presentiamo qui un vademecum, scaricabile in allegato, che raccoglie alcuni, tra gli articoli pubblicati nel corso degli ultimi due anni, a cavallo tra la Xma e la XIma legislatura, riguardo le politiche, i servizi e i progetti a favore della disabilità in Lombardia; biennio orientato alla gestione delle risorse prevalentemente di origine statale (FNA e Fondo Dopo di Noi L. 112/16) che si pone in sostanziale continuità rispetto a quanto già in essere. La selezione di contributi proposta intende riflettere riguardo l’evoluzione auspicabile delle politiche regionali e del sistema di servizi e risposte rivolte alle persone con disabilità e alle rispettive famiglie.

Come cambia il lavoro con la disabilità?

Un contributo dell'equipe di ricerca composta da Marco Terraneo, Sara Mazzeo, Noemi Novello, Concetta Russo (Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca) e Mara Tognetti (Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II).

A cura di

Uno sguardo ai primi risultati sul cambiamento dell’organizzazione dell’attività lavorativa degli operatori di L-inc, progetto nel quadro degli interventi previsti da Fondazione Cariplo con “welfare in azione”, di attivazione della comunità e di sperimentazione del Budget di Salute per promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità attraverso la riqualificazione dei loro percorsi di vita.

2019-07-08T21:02:18+02:003 Luglio 2019|Categorie: Disabilità, Nel territorio|Tag: , |

Disabilità e Regole 2019: il tempo dello studio?

Un commento alla delibera regionale sulle regole di sistema

di

Potrà la “Delibera delle regole 2019” avviare una modifica radicale sul modello di welfare sociale regionale per le persone con disabilità? L’articolo commenta alcuni punti specifici della abituale delibera di indirizzo sul funzionamento del sistema sociosanitario lombardo.

2019-06-28T16:39:12+02:004 Marzo 2019|Categorie: Disabilità, Punti di vista|Tag: |

Dopo di Noi lombardo: primo identikit dei beneficiari

Un’analisi dei primi dati regionali disponibili riferiti al primo bando di ottobre 2017

di e

Quale fotografia emerge dai primi dati disponibili sull’utilizzo dei Fondi per il Dopo di Noi in base al programma operativo lombardo? Questo è il primo di alcuni articoli di analisi e commento dei dati a disposizione e di esperienze nei territori.

2019-02-14T12:09:50+01:0014 Febbraio 2019|Categorie: Disabilità, Punti di vista|Tag: |

Soldi vs Servizi … un falso dilemma?

Forse la partita non è propria questa

di

L’articolo commenta i dati regionali più recenti sull’utilizzo del Fondo per la Non Autosufficienza ed in particolare riguardo la misura B1, una misura di successo secondo i dati quantitativi. Queste risorse migliorano effettivamente la vita delle persone?

La segregazione delle persone con disabilità

Un commento intorno alle evidenze della ricerca Fish sulla segregazione nella disabilità

di

L’analisi della recente pubblicazione degli esiti di una ricerca promossa dalla Fish sulla segregazione in Italia, offrono lo spunto per analizzare gli indicatori di segregazione in connessione con il contesto lombardo.

2018-06-22T14:27:13+02:008 Maggio 2018|Categorie: Dati e ricerche, Disabilità|Tag: , |

FNA 2016: i soldi non bastano … mai?

Un’analisi dei dati FNA 2016 - misura B1 e B2

di e

Il contributo propone un’analisi dei dati recentemente presentati sull’utilizzo del FNA 2016 (misure B1 e B2) a valere sul 2017 e sulla previsione di risorse per l’anno 2018, in attesa del programma operativo regionale di definizione dei criteri e di assegnazione delle risorse del FNA. Più finanziamenti per la gravissima disabilità erogati ai beneficiari sottoforma di buoni più che di voucher… ma nel complesso resta lo status quo e la tendenza a lasciare sola la famiglia nella cura.

2018-06-06T11:29:50+02:007 Febbraio 2018|Categorie: Anziani, Dati e ricerche, Disabilità|Tag: |

Disabilità: più sostegni … alla solitudine?

Un contributo di Riccardo Morelli – assistente sociale unita zonale disabilità, ufficio di piano ambito Garbangnate milanese, Paolo Brambilla – direttore associazione Voglio la Luna di Limbiate, assistente sociale, Donatella Barberis – responsabile ufficio di piano ambito Lodi

A cura di

Un’analisi complessiva delle misure tipiche di questa ultima legislatura fa emergere come l’incremento delle risorse disponibili abbia fatto aumentare il numero delle persone prese in carico dal sistema di welfare sociale ma senza affrontare i problemi che generano ancora la discriminazione e la segregazione delle persone con disabilità. Con qualche significativa eccezione.