About Rosemarie Tidoli

ha lavorato a lungo come Assistente Sociale in due Comuni del NordMilano, dedicandosi anche al coordinamento di servizi, all’analisi di bisogni e risorse e alla conduzione del tavolo distrettuale anziani in un Piano di Zona. Da alcuni anni opera come consulente nel campo dei servizi rivolti agli anziani e si occupa di ricerca sociale. Ha al suo attivo ricerche e pubblicazioni in materia di non autosufficienza, politiche sociali e welfare privato. Per Lombardia Sociale coordina l’area anziani.

La misura RSA Aperta dopo la revisione: pro e contro

Un contributo di Veruska Menghini, Assistente Sociale Specialista e Pietro Carrara, Responsabile Sanitario, Istituto San Giuseppe, Villa D’Adda (BG)

A cura di

Gli autori esaminano le ricadute concrete delle novità introdotte dalla Dgr n. 7769/2018 nella gestione del servizio di RSA Aperta di un territorio dell’area bergamasca.

2019-02-13T18:00:33+00:00 13 Febbraio 2019|Categories: Anziani, Nel territorio|Tags: , , |

RSA: l’impatto economico-organizzativo della burocrazia

Un contributo di Antonio Sebastiano, Direttore Osservatorio Settoriale sulle RSA, LIUC – Business School

A cura di

L’Autore illustra i risultati di un’indagine compiuta dall’Osservatorio settoriale sulle RSA della LIUCC, mirata a misurare i costi della burocrazia in termini di ore-lavoro e ricadute economiche. I risultati portano a stimare che la ricaduta economica media ammonti a 1.209 Euro annui a posto letto.

2018-11-21T18:32:46+00:00 20 Novembre 2018|Categories: Anziani, Dati e ricerche|Tags: |

Invecchiando s’impara….. a vivere

Un contributo di Stefano Rinaldi, responsabile e coordinatore di Progetto, AT di Seriate, e Simona Villa, referente per l’attività di Comunicazione all’interno dell’Equipe di Coordinamento del Progetto

A cura di

Il progetto, finanziato dal bando “Welfare in azione” di Fondazione Cariplo, vuole stimolare la comunità locale ad adottare un nuovo sguardo nei confronti degli anziani e dell’invecchiamento. Tra le azioni previste, la riprogettazione degli attuali servizi secondo un approccio di comunità, indirizzandoli non più al soddisfacimento di bisogni individuali bensì collettivi.

2018-10-29T22:50:20+00:00 28 Ottobre 2018|Categories: Anziani, Nel territorio|Tags: |

La presa in carico del paziente parkinsoniano

Un contributo di Marco Guido Salvi, Vice Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Parkinsoniani, Presidente della Sezione di Bergamo

A cura di

Il contributo propone il punto di vista dei pazienti parkinsoniani, evidenziando alcune specifiche necessità da considerare nell’approcciarsi a questa patologia. L’attenzione si focalizza poi sulla possibile collaborazione delle Associazioni di pazienti con i Gestori, allo scopo di attuare una presa in carico più completa che tenga conto anche del sostegno ai caregiver.

2018-09-12T18:12:27+00:00 11 Settembre 2018|Categories: Anziani, Punti di vista|Tags: , |

Gestione del paziente cronico: un nuovo ruolo per il MMG

Un contributo del dott. Angelo Rossi, MMG a Leno (BS), Segretario FIMMG Brescia e vice segretario vicario di FIMMG Lombardia

A cura di

L’Autore illustra il nuovo ruolo dei MMG nel percorso di presa in carico della cronicità, le motivazioni dei medici che hanno aderito come gestori, le prime criticità emerse e alcune possibili aree di miglioramento.

Quale personalizzazione nella presa in carico della cronicità?

Contributo a cura di alcuni componenti il Gruppo tematico "Servizio Sociale Professionale in Sanità" dell'Ordine professionale degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia

A cura di

L’analisi di alcune componenti dell’Ordine professionale degli assistenti sociali sulla prima applicazione della riforma della cronicità. Debolezze della valutazione multidimensionale, incertezze sulla titolarità della funzione di coordinamento e regia nonché limiti del processo di informazione e aggancio delle persone croniche, i principali punti sollevati dall’analisi.

La presa in carico dei pazienti cronici: l’opinione di un MMG

Un contributo del dott. Giuseppe Belleri, medico di medicina generale, Flero (BS)

A cura di

L’articolo propone le riflessioni di un medico di medicina generale su alcune criticità ravvisabili nel percorso di presa in carico dei pazienti cronici, attualmente in fase d’avvio in Lombardia.

Di quali fattori tener conto per gestire il personale in una RSA?

Un contributo di Antonio Sebastiano, Direttore Osservatorio Settoriale sulle RSA, Direttore Scientifico Master in Management delle RSA, e Roberto Pigni, Coordinatore Osservatorio Settoriale sulle RSA, LIUC – Università Cattaneo

A cura di

Gli Autori espongono alcuni indicatori relativi al personale delle RSA, tratti dall’indagine annuale sugli indicatori di performance organizzativo-assistenziali, che permette alle strutture di avvalersi di una prospettiva esterna per valutare alcuni fenomeni relativi alle politiche per il personale.

2018-06-22T11:03:06+00:00 31 Marzo 2018|Categories: Anziani, Dati e ricerche|Tags: |