Co-progettazione: un valore aggiunto

Un contributo di Nicola Basile, Vicepresidente e responsabile progettazione Cooperativa Il Torpedone, Lorena Trabattoni, Responsabile Settore Servizi alla persona del Comune di Melzo e del Distretto Ambito Sociale 5/Melzo, Sonia Mastroeni,Coordinatrice Cooperativa Il Torpedone

A cura di

Gli Autori spiegano come la scelta di co-progettare tra Ente Pubblico e soggetti del Terzo Settore, benchè non priva di difficoltà, si sia rivelata una scelta vincente per riprogettare il sistema di domiciliarità nei Comuni del distretto di Melzo (Distretto 5).

2020-02-10T21:03:10+01:007 Febbraio 2020|Categorie: Anziani, Nel territorio|Tag: , , |

Bonus Assistenti Famigliari: una buona misura che non decolla

Contributo di Paola Gilardoni - Segretario Regionale Cisl Lombardia

A cura di

Un commento sull'attuazione delle misure previste dalla legge regionale 15 del 2015 sul lavoro di cura. Misure giudicate necessarie e buone, ma che stanno avendo risultati, ad oggi, ancora deludenti. Cosa si potrebbe fare di più e meglio? L'articolo prova a nominare qualche strada percorribile.

2020-01-14T17:02:22+01:0014 Gennaio 2020|Categorie: Anziani, Punti di vista|Tag: , |

L’attuazione della legge sulle badanti: i primi dati

Le evidenze del primo quadrimestre di attuazione della l.r.15/2015

di

A fine anno la Regione ha reso noti i primi dati sull’attuazione degli sportelli e registri degli/delle assistenti familiari sul territorio e della diffusione del “Bonus badanti”, voluti dalla l.r. 15/2015. Dati riferiti al primo quadrimestre e che mostrano una situazione ancora in lento avvio.

2020-01-14T19:08:51+01:0013 Gennaio 2020|Categorie: Anziani, Dati e ricerche|Tag: |

La proposta di PSS Lombardo Integrato 2019 – 2023

Dgr n. 2498 del 26.11.2019

A cura di

La Regione ha recentemente approvato la proposta del Piano Sociosanitario Integrato per il quinquennio 2019 – 2023, strumento di programmazione regionale che individua le aree di priorità e le principali direzioni di sviluppo per ciascun ambito che compone il sistema dei servizi sociosanitari. Il presente contributo riporta i principali contenuti riguardo minori e famiglia, disabilità e non autosufficienza, salute mentale.

La DGR 1987/2019 e le cure palliative

Un contributo di Riccardo Valente, medico palliativista, dir. san. RSA O. Cerruti, Fondazione Opera San Camillo, Capriate san Gervasio (BG), Responsabile Hospice Fondazione Anni Sereni, Treviglio (BG)

A cura di

Partendo dall’analisi della DGR 1987/2019 in materia di cure palliative, l’Autore propone alcune considerazioni sulla situazione lombarda avvalendosi anche dei più recenti dati nazionali disponibili sul tema.

Anziani non autosufficienti: il sistema sociosanitario lombardo

Un contributo di Eleonora Perobelli, ricercatrice presso il Cergas SDA Bocconi, Area Social Policy and Service Management

A cura di

L’articolo cala nel contesto lombardo due linee di ricerca sviluppate nel corso del 2019 dall’Osservatorio Long Term Care del Cergas SDA Bocconi: l’analisi delle policy regionali legate al mondo anziani promulgate negli ultimi cinque anni e la ricognizione del bisogno e dell’offerta di servizi di Long Term Care (LTC) per anziani non autosufficienti. Ne esce una critica ragionata delle caratteristiche del sistema lombardo in controluce rispetto al panorama nazionale.

2019-12-04T16:44:11+01:001 Dicembre 2019|Categorie: Anziani, Dati e ricerche|Tag: , , |

Monitoraggio LEA sociosanitari 2017

Come si posiziona la Lombardia?

A cura di

Il contributo prosegue il monitoraggio da parte di Lombardiasociale.it sull’andamento dell’assistenza sociosanitaria per le persone anziane e disabili in Lombardia a confronto in particolare con le Regioni del Nord Italia a partire dai dati più recenti a disposizione riferiti al 2017 raccolti nel rapporto ministeriale “Griglia LEA”.

2019-11-14T07:46:31+01:0014 Novembre 2019|Categorie: Anziani, Dati e ricerche, Disabilità|Tag: , , , , |

Caregiver in Lombardia: a che punto siamo?

di

L’Autore fa il punto della situazione dei caregiver in Lombardia, dopo la DGR 914/2018 e l’istituzione dell’apposito Fondo statale per il triennio 2019-2021. Per concludere, illustra una proposta di legge regionale di iniziativa popolare sui caregiver, promossa da un ampio gruppo di soggetti sociali.

Riformare il sistema delle RSA. Le mosse necessarie

di

Le RSA lombarde - storicamente un punto di forza del nostro welfare - vivono una fase di conclamata difficoltà. Per superarla sono necessari nuovi interventi di regolazione del sistema, che agiscano cioè sulla relazione tra l’insieme delle strutture, la complessiva popolazione anziana e la molteplicità degli interventi ad essa destinati. Le analisi sul nostro territorio, il confronto con le altre regioni e le indicazioni del dibattito internazionale non lasciano dubbi sulle mosse da compiere.

2019-10-25T12:24:45+02:0026 Settembre 2019|Categorie: Anziani, Programmazione e Governance, Punti di vista|Tag: |