Un cambio di passo necessario nell’assistenza agli anziani

Atti del seminario “Il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Lombardia”. Il punto di vista di Carlo Borghetti Vice Presidente del Consiglio regionale della Lombardia e Componente della Commissione Sanità.

A cura di

L’articolo espone l’intervento tenuto da Carlo Borghetti al seminario di Lombardiasociale sul futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Lombardia.

2019-05-10T16:03:03+02:008 Maggio 2019|Categories: Anziani, Punti di vista|Tags: , , |

Migliorare l’integrazione tra gli attori del welfare

Atti del seminario “Il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Lombardia”. Il punto di vista dell'Assessore Bolognini.

A cura di

L’articolo espone le domande poste da Graziano Pirotta (Anci Lombardia) all’Assessore Stefano Bolognini sui rapporti tra gli attori del welfare e le sue risposte.

2019-05-10T16:08:47+02:008 Maggio 2019|Categories: Anziani, La voce della Regione, Punti di vista|

Una proposta di finanziamento per la non autosufficienza

Atti del seminario “Il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Lombardia”. Il punto di vista dell'Assessore Bolognini.

A cura di

L’articolo espone le domande poste dai Sindacati Pensionati all’Assessore Stefano Bolognini in merito alla possibile istituzione di un Fondo regionale per la non autosufficienza, recentemente proposta dalle OO.SS. a Regione Lombardia.

2019-05-10T16:13:12+02:008 Maggio 2019|Categories: Anziani, La voce della Regione, Punti di vista|

“La Cura è di casa”…un anno dopo

Un contributo di Chiara Fornara, Claudia Ratti, Paola Bazzoni – La Cura è di Casa – Verbano Cusio Ossola

A cura di

LombardiaSociale.it ha posto ai responsabili del progetto, giunto a fine finanziamento, alcune domande in merito ai cambiamenti prodotti dalla sperimentazione, agli errori commessi e alle eventuali strategie per il futuro.

2019-04-10T13:07:58+02:0010 Aprile 2019|Categories: Anziani, Nel territorio|Tags: , |

La PiC lombarda: evoluzione e confronto con altri modelli

Un contributo del dott. Giuseppe Belleri - MMG a Flero (BS)

A cura di

Dopo aver ripercorso le tappe e l’evoluzione del percorso di presa in carico della cronicità facendone emergere i nodi più problematici, l’Autore compara il modello lombardo con quello di altre Regioni.

La misura RSA Aperta dopo la revisione: pro e contro

Un contributo di Veruska Menghini, Assistente Sociale Specialista e Pietro Carrara, Responsabile Sanitario, Istituto San Giuseppe, Villa D’Adda (BG)

A cura di

Gli autori esaminano le ricadute concrete delle novità introdotte dalla Dgr n. 7769/2018 nella gestione del servizio di RSA Aperta di un territorio dell’area bergamasca.

2019-02-13T18:00:33+02:0013 Febbraio 2019|Categories: Anziani, Nel territorio|Tags: , , |

Domiciliarità in Lombardia: facciamo il punto

Lo stato dell’arte su RSA Aperta e ADI

A cura di

Quale futuro per Rsa Aperta e ADI, i due principali servizi sociosanitari lombardi a sostegno della domiciliarità? L'articolo ripercorrendone l’evoluzione propone alcune riflessioni su criticità e prospettive in attesa dei nuovi provvedimenti regionali in materia.

2018-12-18T00:21:17+02:0016 Dicembre 2018|Categories: Anziani, Punti di vista|Tags: |

RSA: l’impatto economico-organizzativo della burocrazia

Un contributo di Antonio Sebastiano, Direttore Osservatorio Settoriale sulle RSA, LIUC – Business School

A cura di

L’Autore illustra i risultati di un’indagine compiuta dall’Osservatorio settoriale sulle RSA della LIUCC, mirata a misurare i costi della burocrazia in termini di ore-lavoro e ricadute economiche. I risultati portano a stimare che la ricaduta economica media ammonti a 1.209 Euro annui a posto letto.

2018-11-21T18:32:46+02:0020 Novembre 2018|Categories: Anziani, Dati e ricerche|Tags: |