Nidi e servizi educativi per la prima infanzia

Italia e Lombardia a confronto

A cura di

Il contributo a partire da dati ed evidenze del recente report Istat su nidi e servizi educativi per l’infanzia, confronta lo scenario nazionale con il panorama lombardo, aprendo alcune riflessioni intorno alle strategie programmatorie di Regione Lombardia in materia.

2020-07-07T17:17:01+02:007 Luglio 2020|Categorie: Dati e ricerche, Minori e Famiglia|Tag: |

Pacchetto famiglia: mancano 13 milioni

Ecco i primi dati relativi alle domande di contributo delle famiglie durante l’emergenza Covid-19

di

Le domande per il Pacchetto Famiglia proposto da Regione Lombardia per richiedere contributi per il mutuo o per l'acquisto di dispositivio elettronici per l'e-learning sono state tantissime e le risorse stanziate non riusciranno a coprirle tutte. Cosa ci dicono questi dati rispetto alla crescita dei bisogni in epoca di coronavirus e alla programmazione di interventi e misure di supporto?

W il nido! Misure regionali a confronto. E la Lombardia?

Le misure delle regioni per sostenere il sistema di offerta per la prima infanzia nell'emergenza Coronavirus

di

Il sistema dei nidi e dei servizi integrativi per la prima infanzia è messo a dura prova dall'emergenza Covid-19. I nidi a gestione privata, che costituiscono una fetta sostanziale del sistema di offerta, soprattutto nella nostra Regione, sono a forte rischio a causa dell'impossibilità di coprire i costi di gestione. Cosa stanno facendo le Regioni per supportare e garantire la sopravvivenza del sistema? E cosa sta facendo la Lombardia?

Bambini e ragazzi: come garantire sostegno e protezione?

I servizi di tutela dei minori davanti all’emergenza COVID- 19

di

Cosa succede nei servizi per la tutela dei minori a seguito dell'emergenza sanitaria dettata dalla diffusione del COVID-19? Quali sono i nuovi bisogni che stanno emergendo? Come si può rispondere efficacemente ai bisogni di bambini, ragazzi e famiglie in tempi di isolamento e distanziamento sociale? Grazie al racconto di quattro Servizi lombardi uno spaccato della riorganizzazione degli interventi e alcune riflessioni su apprendimenti e nuove priorità.

2020-05-01T11:15:14+02:0029 Aprile 2020|Categorie: Minori e Famiglia, Nel territorio|Tag: , |

Si sperimentano nuovi centri per la famiglia in Lombardia

Mentre le ATS coinvolte presentano i Piani di intervento per le sperimentazioni, guardiamo da dove sono partite

di

A partire dal mese di luglio 2019, la Regione ha dato il via ad un percorso che porterà, grazie a parte delle risorse del Fondo nazionale per le politiche della famiglia, a sperimentare l’avvio di centri per la famiglia nei territori delle ATS di Pavia, Insubria, Brianza e Val Padana. Da un’analisi delle manifestazioni di interesse con cui le ATS hanno avviato i percorsi di coprogettazione, evidenziamo le principali caratteristiche della sperimentazione.

2020-02-27T23:27:46+01:0027 Febbraio 2020|Categorie: Atti e normative, Minori e Famiglia|

Integrazione e corresponsabilità per mettere i bambini al centro

Intervista a Attilia Galli, responsabile dell’Ufficio di Piano di Bormio e Barbara Negri, responsabile del Servizio Sociale dell’Ufficio di Piano di Sondrio

A cura di

A seguito del convegno "I bambini al centro", tenutosi a Bormio nel mese di novembre, abbiamo raccolto qualche riflessione dagli organizzatori, rispetto a come i territori possono intervenire per e con i minori e le loro famiglie e a quali sono le sfide oggi più importanti per mettere i bambini al centro delle politiche e delle comunità.

2020-02-26T17:08:00+01:0025 Febbraio 2020|Categorie: Minori e Famiglia, Nel territorio|

Conciliazione vita-lavoro in Lombardia: Alleanze future

Contributo di Paolo Paroni, consulente nel campo delle politiche sociali, collabora con Marco Redaelli & Associati e con Innova srl per la formazione e la consulenza nel campo del welfare aziendale.

A cura di

Le esperienze delle Alleanze per la conciliazione in Lombardia hanno attivato attenzione e interventi diffusi per promuovere il tema della conciliazione vita-lavoro. Ora si tratta di consolidare tali prassi, riconoscendo le positività e evitando alcuni rischi. L’articolo rileva soprattutto la necessità di mettere a fuoco il ruolo delle imprese, considerandole come comunità che possono produrre welfare, in rapporto al territorio in cui sono inserite.

2020-02-25T16:17:09+01:0012 Febbraio 2020|Categorie: Minori e Famiglia, Punti di vista|Tag: |

Nidi: guardiamo la luna, non il dito

Commento alla dgr 2662/2019 sull'aggiornamento dei requisiti per l'esercizio degli asili nido

di

Lo scorso dicembre, è stata emanata la dgr 2662 che rivede e aggiorna i requisiti per l’esercizio degli asili nido. Intorno a questa delibera si è generato un ampio dibattito. Abbiamo provato ad ascoltare diversi interlocutori. Di seguito, riproponiamo alcune questioni che ci sembrano prioritarie per riportare la discussione sui requisiti di esercizio dentro a una riflessione più ampia su politiche e servizi per l’infanzia in Regione Lombardia.

2020-02-07T16:56:49+01:0030 Gennaio 2020|Categorie: Minori e Famiglia, Punti di vista|Tag: |

La nuova “Dote Infanzia”: Bonus Cameretta e Bonus servizi

DGR XI/2599 del 9 dicembre 2019: un'altra misura economica di cui non c'era bisogno

di e

A inizio di dicembre la Regione ha approvato la Dote Infanzia, una misura che stanzia 15 milioni di euro per erogare contributi economici in forma di bonus per l’utilizzo di servizi e l’acquisto di arredi, in via sperimentale solo per i bambini di 4 anni. Una misura economica, finanziata con risorse consistenti, di cui è difficile cogliere il senso.

2019-12-19T11:21:25+01:0018 Dicembre 2019|Categorie: Minori e Famiglia, Punti di vista|Tag: |