Scacco matto

Il ritiro sociale in adolescenza

11 Ottobre 2016

scacco mattoIl fenomeno del ritiro sociale di adolescenti e giovani è ancora poco conosciuto, ma sempre più diffuso e per
questo oggetto di riflessione e di studio.
Nelle forme più acute si tratta di ragazzi/e che non ce la fanno a vivere nel contesto sociale, abbandonano
la scuola, rifiutano di uscire e di incontrare gli amici, si nascondono nella loro stanza immersi in una realtà
virtuale. Altre volte il disagio è più difficile da mettere a fuoco: sono i ragazzi/e che faticano ad andare a
scuola, dormono di giorno e si svegliano la notte per connettersi ad internet, passano gran parte del tempo
al computer preferendolo alle relazioni sociali “tradizionali” senza però isolarsi del tutto.

La giornata formativa “Scaccomatto: ritiro sociale in adolescenza” si propone quindi di offrire spunti di approfondimento e riflessione a tutti gli operatori interessati e aprire un confronto sui possibili strumenti di lavoro con questi ragazzi/e difficili.