Verso il SAD 2.0 – Rilanciare i servizi domiciliari dei Comuni

Seminario organizzato dalla Scuola IRS per il Sociale

28 Marzo 2019

L’invecchiamento della popolazione e le risorse sempre più limitate rendono i bisogni sociosanitari degli anziani sempre più complessi: i Servizi di Assistenza Domiciliare dei comuni stanno soffrendo la perdita di importanza in una situazione sempre più in mano a privati e terzo settore, dove le famiglie sono schiacciate dall’urgenza e dal peso della necessità di cura. E’ possibile però proporre un nuovo approccio, un riposizionamento verso un ruolo attivo e propositivo di governo e regia dei molteplici attori in campo: un SAD 2.0 che possa riconnettere bisogni e risorse, creando rapporti, facilitando e moltiplicando le possibilità di cura e servizio, migliorando l’assistenza e la qualità di vita. In molti territori sono in atto sperimentazioni interessanti: il seminario fornirà un quadro conoscitivo complessivo, contestualizzando le criticità e proponendo tendenze e buone pratiche territoriali.

Docenti: Sergio Pasquinelli e Rosemarie Tidoli

Destinatari: figure professionali che si occupano dei servizi domiciliari per anziani, con ruoli diversi di responsabilità. Per gli assistenti sociali saranno richiesti 6 crediti formativi.

Scarica il programma e la scheda di iscrizione

Per maggiori informazioni: Federica Picozzi tel: 02 4676 4310 – mail: segreteria@irsonline.it