Bonus Assistenti Famigliari: una buona misura che non decolla

Contributo di Paola Gilardoni - Segretario Regionale Cisl Lombardia

A cura di

Un commento sull'attuazione delle misure previste dalla legge regionale 15 del 2015 sul lavoro di cura. Misure giudicate necessarie e buone, ma che stanno avendo risultati, ad oggi, ancora deludenti. Cosa si potrebbe fare di più e meglio? L'articolo prova a nominare qualche strada percorribile.

2020-01-14T17:02:22+01:0014 Gennaio 2020|Categorie: Anziani, Punti di vista|Tag: , |

L’attuazione della legge sulle badanti: i primi dati

Le evidenze del primo quadrimestre di attuazione della l.r.15/2015

di

A fine anno la Regione ha reso noti i primi dati sull’attuazione degli sportelli e registri degli/delle assistenti familiari sul territorio e della diffusione del “Bonus badanti”, voluti dalla l.r. 15/2015. Dati riferiti al primo quadrimestre e che mostrano una situazione ancora in lento avvio.

2020-01-14T19:08:51+01:0013 Gennaio 2020|Categorie: Anziani, Dati e ricerche|Tag: |

Caregiver in Lombardia: a che punto siamo?

di

L’Autore fa il punto della situazione dei caregiver in Lombardia, dopo la DGR 914/2018 e l’istituzione dell’apposito Fondo statale per il triennio 2019-2021. Per concludere, illustra una proposta di legge regionale di iniziativa popolare sui caregiver, promossa da un ampio gruppo di soggetti sociali.

Il lavoro di cura in Lombardia

Dati dal Primo Rapporto sul lavoro di cura in Lombardia

di

Sono quattrocentomila gli anziani non autosufficienti in Lombardia. Chi si prende cura di loro? Su quali risorse le famiglie possono oggi contare? Di che cosa c’è più bisogno? Dopo un anno di lavoro è nato il “Primo Rapporto sul lavoro di cura in Lombardia” per dare risposta a queste domande.

2018-06-12T15:36:22+02:0013 Luglio 2015|Categorie: Anziani, Dati e ricerche|Tag: |

Un percorso sostenibile nel lavoro di cura

Servizio Assistenti Familiari & Cooperazione in Valle Seriana

di

Una sperimentazione sostenuta da Fondazione Cariplo per il carattere innovativo del progetto che ha reso possibile, grazie alla concertazione con diversi soggetti (Istituzioni Locali, Sindacati…) ed ad un approfondito percorso di perfezionamento “day by day”, l’introduzione nel panorama dei servizi di cura di una nuova tipologia di offerta, non il “semplice” matching domanda-offerta, bensì la gestione a 360° da parte di un’impresa sociale territoriale. Il contributo tratteggia i punti salienti del percorso sperimentale condotto per quasi tre anni.

2018-06-22T15:19:54+02:0010 Luglio 2015|Categorie: Anziani, Nel territorio|Tag: , |

La nuova legge sulle badanti: il cavallo berrà?

di

La Regione Lombardia ha appena varato la legge regionale sul lavoro di cura. Perchè è una legge importante e quali sono le condizioni del suo successo? L'articolo propone un commento, da parte di chi si occupa da anni del tema e ha appena curato un rapporto di ricerca che fotografa la situazione lombarda sull'assistenza familiare.

2018-06-22T15:23:20+02:009 Giugno 2015|Categorie: Anziani, Punti di vista|Tag: |

La legge regionale lombarda sulle badanti

L.R. n.15 del 19 maggio 2015 – Interventi a favore del lavoro di assistenza e cura degli assistenti familiari

A cura di

Il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato una legge che sostiene interventi in favore del lavoro di assistenza e cura degli assistenti famigliari. Una legge che pone riferimenti importanti per cominciare ad intraprendere un percorso di progressiva regolazione di questo mercato e di integrazione tra i diersi interventi in atto a livello territoriale.

2018-06-12T15:35:14+02:009 Giugno 2015|Categorie: Anziani, Atti e normative|Tag: |