Temi

Immigrazione



23 novembre 2016

images (2)

Sostenere la corresponsabilità e la collaborazione nelle politiche per l’accoglienza e l’integrazione

Intervista a Gian Piero Colombo, Assessore Politiche Sociali, Coesione Sociale e Politiche Sanitarie, Città di Legnano

A cura di

L’articolo, alla luce dell’esperienza di Legnano, mette in evidenza buone prassi, strategie e azioni utili all’attivazione di percorsi di inserimento e integrazione di lunga durata e non solo emergenziali per i Richiedenti Protezione Internazionale accolti nei nostri territori. Su questo fronte la Direttiva dell’11 ottobre 2016 propone una svolta decisiva nella programmazione delle politiche per l’accoglienza e l’integrazione.

Temi >

13 luglio 2016

protocollo asilo brescia

Gestire l’accoglienza. L’esperienza del Tavolo Asilo del Forum del Terzo Settore bresciano

Intervista a Margherita Rocco e Cristina Slanzi - Tavolo Asilo del Forum Provinciale del Terzo Settore Brescia

A cura di

L’accoglienza di richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale nella Provincia di Brescia: quali azioni specifiche, quali risorse agite, quali criticità incontrate? L’articolo presenta le riflessioni e le strategie messe in atto negli ultimi anni dal Forum del Terzo Settore di Brescia, nella collaborazione costante e necessaria con Enti e Istituzioni del territorio.

Temi >

18 febbraio 2016

RefugeesWelcomeElbonita_15

Per un’accoglienza di qualità: il codice per la buona accoglienza dei migranti promosso da ACI welfare Lombardia

Intervista a Omar Piazza, Vicepresidente Federsolidarietà Lombardia e coordinatore del gruppo di lavoro ACI Welfare sul tema delle migrazioni

A cura di

ACI welfare Lombardia ha da poco diffuso il Codice per la buona accoglienza dei migranti, una carta che definisce gli standard qualitativi per quelle strutture, gestite dalla cooperazione sociale, che sono state attivate per accogliere migranti e rifugiati. In questa intervista Omar Piazza, coordinatore del gruppo di lavoro ACI Welfare sul tema delle migrazioni, ci racconta da dove nasce questo codice, quali sono i principali contenuti e come si intende promuoverlo sul territorio lombardo.

Temi >

29 gennaio 2016

accoglienza

L’accoglienza può produrre integrazione? Il sistema di accoglienza per migranti e rifugiati in Italia e in Lombardia

Dati dal Rapporto 2015 sull’accoglienza di migranti e rifugiati del Ministero dell’Interno e dall’Atlante SPRAR 2014

di

La Lombardia nel 2015 è entrata a far parte, insieme a Sicilia e Lazio, delle tre regioni che rendono disponibile il numero maggiore di posti di accoglienza per migranti e rifugiati rispetto a tutte le altre regioni. Ma solo una minima parte di questi posti è parte della rete SPRAR, ed è quindi specificamente orientata ad offrire una forma di accoglienza finalizzata all’integrazione. Mente il Ministero dell’Interno proroga i tempi per la proposta di nuovi progetti da inserire nella rete SPRAR da parte degli Enti Locali, avviamo un approfondimento, che proseguirà nei prossimi mesi sul sito, su come si realizza l’accoglienza in Lombardia.

Temi > ,

14 luglio 2014

cittadinanza

Lo scenario dell’immigrazione in Lombardia: da “politiche di integrazione” a “politiche di cittadinanza”

Intervista a Massimo Conte dell'Agenzia di ricerca Sociale Codici

A cura di e

Il 9 giugno 2014 il Ministero dell’Interno ha reso noti i progetti ammissibili a valere sul Fondo FEI (Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi) per il Programma Annuale 2013.

Cogliamo l’occasione per raccogliere il punto di vista di Massimo Conte di Codici, uno dei soggetti vincitori, in merito a mancanze e opportunità in Regione Lombardia per chi è attivamente impegnato sul tema dell’integrazione dei cittadini di origine straniera.

Temi > ,

16 aprile 2014

foto art carla

Gli immigrati in Regione Lombardia: un’accoglienza che non fa rima con integrazione

A cura di e

L’articolo propone alcuni spunti a partire da recenti studi sul tema immigrazione (rapporto CNEL, Dossier statistico UNAR, Rapporto Ismu e Orim), proponendo un’analisi interpretativa delle principali evidenze che emergono e analizzando la specifica posizione lombarda.

Temi > , ,

29 novembre 2013

famiglia dita

Minori e famiglie a Milano. Cosa vedono i servizi?

Intervista a Silvia Zandrini - Responsabile Coordinamento Servizi Socio- Educativi, Specialistici e Tutela Minori del Comune di Milano

A cura di

Il Rapporto Eupolis “I minori in Lombardia”, che abbiamo presentato il mese scorso, offre una serie di dati quantitativi sui minori in Lombardia. Abbiamo chiesto a Silvia Zandrini di aiutarci a integrare le informazioni che emergono dal rapporto Eupolis con una lettura dei fenomeni e dei disagi che, dal suo osservatorio, stanno attraversando le famiglie che accedono ai servizi sociali della città di Milano.

Temi > ,

26 maggio 2013

Il lavoro con le famiglie di migranti: un approccio integrato e transnazionale

Intervista a Chiara Lainati, responsabile del Centro per cittadini e famiglie migranti di Soleterre Onlus

A cura di

Proponiamo un approfondimento sul tema immigrazione raccogliendo l’esperienza del Centro per cittadini e famiglie migranti di Soleterre

Temi >

23 aprile 2013

L’immigrazione straniera in Lombardia – I principali risultati della dodicesima indagine regionale

di

Presentiamo qui una sintesi dei principali risultati emersi dal Dodicesimo Rapporto dell’Orim – Osservatorio Regionale per l’integrazione e la multietnicità, che sembra confermare l’ipotesi dell’avvio di una nuova fase migratoria.

Temi >

20 dicembre 2012

Immigrati e crisi in Lombardia: l’altro volto dell’integrazione

A cura di

Sintesi dei dati riportati da due recenti rapporti di ricerca: Caritas e Migrantes e Fondazione Ismu

Temi >