Agricoltura Sociale Lombardia: una rete d’inclusione

Un contributo di Sara Bellingeri, ufficio stampa e comunicazione Agricoltura Sociale Lombardia. In dialogo con Adriana Pagliarini, coordinatrice di rete; Giovanni Rossoni, coordinatore del territorio di Como; Ambrogio Alberio, responsabile fattoria sociale “La Cavallina”; Clara, giovane tirocinante.

A cura di

Assunzioni, tirocini, percorsi di formazione e alternanza scuola-lavoro: la rete regionale composta da 139 realtà scardina barriere e pregiudizi relativi a handicap e disagio dando vita a opportunità di riscatto. L’esempio virtuoso di Como con Fondazione Minoprio e fattoria sociale “La Cavallina”.

2018-09-12T18:11:07+00:00 12 settembre 2018|Categories: Disabilità, in evidenza, Nel territorio|Tags: |

Relazione versus Segregazione nelle forme dell’abitare

Un contributo di Francesco Chiodaroli, Presidente Commissione Disabili Uneba Lombardia – Direttore Fondazione Stefano ed Angela Danelli Onlus – Lodi

A cura di

Prosegue il dibattito sul tema della segregazione delle persone con disabilità. In tutte le soluzioni abitative che non prevedono la possibilità da parte delle persone con disabilità di partecipare attivamente alla propria vita, c’è segregazione. Tra gli aspetti di forza a contrasto: le equipe multi professionali, la vita comunitaria e una programmazione regionale aperta all’innovazione sociosanitaria.

2018-08-01T17:13:15+00:00 26 giugno 2018|Categories: Disabilità, Punti di vista|Tags: , , |

Disabilità: più sostegni … alla solitudine?

Un contributo di Riccardo Morelli – assistente sociale unita zonale disabilità, ufficio di piano ambito Garbangnate milanese, Paolo Brambilla – direttore associazione Voglio la Luna di Limbiate, assistente sociale, Donatella Barberis – responsabile ufficio di piano ambito Lodi

A cura di

Un’analisi complessiva delle misure tipiche di questa ultima legislatura fa emergere come l’incremento delle risorse disponibili abbia fatto aumentare il numero delle persone prese in carico dal sistema di welfare sociale ma senza affrontare i problemi che generano ancora la discriminazione e la segregazione delle persone con disabilità. Con qualche significativa eccezione.

Servizi per la disabilità e qualità della vita: una direzione da non perdere di vista

A cura di e

Presentiamo qui un vademecum, scaricabile in allegato, che raccoglie i principali articoli pubblicati nell’anno in corso sul tema disabilità e qualità di vita. La raccolta pone attenzione su alcuni aspetti di criticità che si riscontrano nel sistema dei servizi per la disabilità e sulle esperienze di inclusione sociale realizzate nei servizi. L’ultima sezione è dedicata al piano operativo lombardo sul Dopo di Noi, ad oggi in piena fase di realizzazione.

2018-06-06T11:30:45+00:00 2 ottobre 2017|Categories: Disabilità, Punti di vista|Tags: , |

I servizi residenziali per la disabilità complessa: riflessioni e prospettive di lavoro futuro

Un contributo di Roberto Guzzi, Responsabile della RSD Parolina, Cooperativa Sociale Punto d’Incontro

A cura di

Alcune riflessioni e progettualità che interessano il mondo della disabilità in generale – la qualità della vita, l’inclusione sociale, il valore sociale della disabilità, l’autodeterminazione – stanno interrogando in modo nuovo la residenzialità per gravi. L’articolo presenta gli esiti del seminario “Inediti sostegni - Disabilità complessa, domanda di vita e residenzialità. Esperienze concrete e buone prassi di lavoro”, promosso da Anffas Onlus Martesana, dalla Cooperativa Punto d'Incontro e dalla Rete di Immaginabili Risorse, che si è svolto a maggio di quest’anno a Cernusco sul Naviglio.

2018-06-22T14:47:38+00:00 26 settembre 2017|Categories: Disabilità, Punti di vista|Tags: , , |

Linee guida sui servizi per gli studenti con disabilità: opportunità e questioni aperte

Il punto di vista dei territori

A cura di

Il contributo raccoglie le riflessioni che emergono dai territori riguardo aspetti di cambiamento, questioni poco chiare, potenziali criticità e aspettative a pochi giorni dall’approvazione delle attese linee guida sui servizi di trasporto e di assistenza per gli studenti disabili frequentanti le scuole di secondo ciclo e sui servizi per gli studenti con disabilità sensoriale in relazione a tutti i gradi di istruzione.

2018-06-22T14:51:18+00:00 17 luglio 2017|Categories: Disabilità, Punti di vista|Tags: , |

Le linee guida sui servizi per gli studenti con disabilità

Dgr n. X/6832 del 30 giugno 2017

di

Regione Lombardia ha approvato le attese linee guida per lo svolgimento dei servizi di trasporto scolastico e di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli studenti con disabilità, in relazione all’istruzione di secondo ciclo, nonché degli interventi per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriali, in relazione a ogni grado di istruzione. L’articolo presenta una sintesi delle principali indicazioni fornite dal documento.

2018-06-22T15:01:16+00:00 15 luglio 2017|Categories: Atti e normative, Disabilità|Tags: , |

Il valore sociale della disabilità nell’abitare

Intervista a Matteo Sana, presidente della Cooperativa Namastè

A cura di

Approfondiamo in questa sede un’altra esperienza collegata al network di Immaginabili Risorse: il progetto condominiale di San Paolo d’Argon della Cooperativa Namastè in provincia di Bergamo. Due sono le leve dell’esperienza: abitare è relazione e per generare processi di reciprocità, prima di chiedere e di ricevere bisogna imparare a dare, anche con gesti semplici.

2018-06-06T11:31:06+00:00 25 giugno 2017|Categories: Disabilità, Nel territorio|Tags: , |

“Supporto organizzativo” all’inclusione scolastica: cambiamenti in vista

di

La crisi delle Province e della Città Metropolitana ha causato, negli ultimi anni, molti problema alla gestione di alcuni dei servizi destinati a sostenere l'inclusione scolastica di quasi 5.000 bambini e ragazzi con disabilità in Lombardia. A seguito di numerose sollecitazioni, il Consiglio Regionale ha stabilito di assegnare la competenza di queste deleghe in capo alla stessa Regione. Ma solo a partire dal prossimo anno scolastico.

2018-06-06T11:47:01+00:00 21 gennaio 2017|Categories: Disabilità, Punti di vista|Tags: , |

Curare il territorio per curare le persone

Un contributo di Angelo Nuzzo, Presidente della cooperativa sociale Radici nel Fiume

A cura di

Provare ad andare oltre l’erogazione dei servizi alla persona ribaltando lo stereotipo della persona con disabilità che deve “normalizzarsi” ed adattarsi al contesto. Il percorso di approfondimento delle realtà territoriali collegate al network di Immaginabili Risorse procede con l’esperienza della cooperativa sociale Radici nel Fiume.

2018-06-06T11:47:02+00:00 16 gennaio 2017|Categories: Disabilità, Nel territorio|Tags: , |