Tra nuovi piani di zona e consolidamento del welfare comunitario

A cura di

Presentiamo qui un vademecum, scaricabile in allegato, suddiviso in tre parti, che raccoglie alcuni, tra gli articoli e i contributi pubblicati nel corso degli ultimi due anni a cavallo tra Xma e la XIma legislatura, riguardo i temi: della programmazione zonale a fronte dell’emanazione delle linee guida regionali per la nuova programmazione 2018-2020; degli indirizzi del nuovo esecutivo sul fronte sociale; delle esperienze di welfare comunitario realizzate tramite i Bandi Cariplo “Welfare in Azione”, arrivati alla sua quarta edizione, giungendo a coprire di fatto tutte le province lombarde.

Gestione associata e aziende consortili, quali apprendimenti?

Spunti da “Welfare dei servizi e welfare di comunità” – L’esperienza di Sercop AsC per i servizi alla persona del rhodense

di

Quali vantaggi delle gestioni associate e delle aziende speciali in particolare? Dopo oltre dieci anni di attività, l'ASC Sercop, in un testo recentemente pubblicato, raccoglie alcuni dei principali apprendimenti. Utilizzo strategico delle logiche aziendali, snodo fondamentale assegnato al coordinamento di servizio, investimento sulle logiche collaborative e sulla specializzazione della progettazione.

Quando dare valore alla disabilità arricchisce la comunità

Intervista a Giovanni Vergani, coordinatore del progetto TikiTaka. Equiliberi di essere, finanziato dal programma Welfare in Azione

A cura di

Un progetto di welfare comunitario che ha da poco compiuto due anni: che cosa si è riusciti a realizzare, quali apprendimenti, quali scommesse vinte e quali sono ancora in campo? L'articolo fa sintesi dei principali risultati e riflette sui cambiamenti generati. Perseguire il valore sociale della disabilità, aprendo spazi di protagonismo delle persone con disabilità e delle loro famiglie nelle comunità di vita, ha mostrato concretamente che il vantaggio...è per tutti.

2019-07-09T18:12:00+02:008 Luglio 2019|Categorie: Disabilità, Nel territorio|Tag: |

Che forma hanno i luoghi di comunità?

Appunti dal Quaderno “Prendiamoci un caffè. I luoghi del welfare nel Programma Welfare in Azione” di S. Laffi e M. Conte

A cura di

Un approfondimento sul tema dei luoghi del welfare di comunità nelle esperienze sostenute dal programma Welfare in Azione di Fondazione Cariplo. Da dove prendono avvio, cosa li connota, dove sono fisicamente collocati, come lavorano gli operatori, cosa viene prodotto… L'articolo sintetizza le principali lezioni apprese.

“La Cura è di casa”…un anno dopo

Un contributo di Chiara Fornara, Claudia Ratti, Paola Bazzoni – La Cura è di Casa – Verbano Cusio Ossola

A cura di

LombardiaSociale.it ha posto ai responsabili del progetto, giunto a fine finanziamento, alcune domande in merito ai cambiamenti prodotti dalla sperimentazione, agli errori commessi e alle eventuali strategie per il futuro.

2019-04-10T13:07:58+02:0010 Aprile 2019|Categorie: Anziani, Nel territorio|Tag: , |

Diario di viaggio. L’esperienza di Welfare in Azione continua

Rielaborazione dell’intervento di Beatrice Fassati – Fondazione Cariplo al convegno Diario di Viaggio

A cura di

Sperimentare, apprendere, disseminare. Le tre direzioni lungo le quali il programma Welfare in Azine di Fondazione Cariplo sta muovendo importanti trasformazioni del welfare locale lombardo. L’articolo riprende, in sintesi, l’intervento di apertura al convegno Diario di Viaggio del 28 marzo 2019.

2019-04-16T18:52:22+02:0010 Aprile 2019|Categorie: Nel territorio|Tag: |

Comunità vitali, la prospettiva delle Fondazioni Comunitarie

Intervista a Fabrizio Tagliabue – segretario generale FCNM e Pierluca Borali – ricercatore consulente della Fondazione per un progetto di “Capacity building”

A cura di

Il modello Vital signs della rete di Fondazioni comunitarie anglossassoni sta ispirando anche le fondazioni comunitarie lombarde. A partire da un articolato percorso di ricerca condotto da Fondazione Comunitaria Nord Milano, il contributo riflette su opportunità e resistenze che può generare questa prospettiva.

Welfare di comunità: cosa rimane?

Riflessioni attorno ai progetti Welfare in Azione che si sono conclusi

di , e

Cosa rimane delle esperienze di innovazione sociale promosse dal Bando della Fondazione Cariplo Welfare in Azione? Quali i cambiamenti più tangibili lasciati dalle esperienze condotte? Cosa prosegue delle tante iniziative di welfare comunitario avviate e come viene garantita la loro sostenibilità nel tempo? L’articolo, a partire dalla conoscenza diretta di alcune progettualità, prova a mettere in luce prime riflessioni intorno alle eredità lasciate ed alla possibilità di far perdurare le esperienze avviate.

Un bando può fare comunità? L’esperienza del Progetto #VAI

Contributo di D.Chinello – responsabile del progetto Asc Comuni Insieme per il sociale e V.Ghetti – consulente e coordinatrice dell’azione di attivazione comunitaria

di

L’esperienza del progetto #VAI di welfare comunitario sull’attivazione di cittadini a contrasto della vulnerabilità emergente. Un bando a finanziamento di idee sostenute da gruppi informali orientate alla generazione di economie collettive e legami soldali.

Promuovere innovazione nel welfare territoriale

In partenza la III edizione del premio IRS – CNOAS – PSS “Costruiamo il Welfare dei Diritti sul Territorio”

di

In occasione della III edizione del Premio IRS – CNOAS – PSS “Costruiamo il Welfare dei Diritti sul Territorio” l'articolo presenta l'iniziativa, le sue origini e i risultati raggiunti con le precedenti edizioni.

2018-06-06T11:29:49+02:0010 Febbraio 2018|Categorie: Nel territorio|Tag: |