Temi

RSA



29 marzo 2017

depositphotos_12725335-stock-photo-money-bills-and-calculatoraccountingshallow-depth

RSA, ma quanto mi costi?

L’andamento delle rette aggiornato a luglio 2016 – monitoraggio Fnp-Cisl Lombardia

di

Torniamo su un argomento già trattato da Lombardia Sociale con diversi contributi che continua ad essere oggetto di attenzione e di analisi. Presentiamo in questa sede i dati del monitoraggio Fnp-Cisl Lombardia sullo stato delle RSA e sul costo delle rette, dati aggiornati a luglio 2016 che aprono a spunti di riflessione utili ad alimentare il dibattito.

Temi > ,

14 marzo 2017

Work-Life-Balance

La conciliazione nelle RSA: l’esperienza dell’Alleanza guidata dall’Osservatorio Settoriale sulle RSA della LIUC

Un contributo di Antonio Sebastiano, Direttore Osservatorio Settoriale sulle RSA, Direttore Scientifico Master in Management delle RSA, LIUC

A cura di

La Liuc – Università Cattaneo di Castellanza, e in particolare l’Osservatorio delle RSA, nell’ambito del Piano di conciliazione della ex Asl di Varese ha guidato un progetto focalizzato sul mondo delle RSA. L’Autore ne illustra le caratteristiche,i bisogni a cui risponde, i pro ed i contro.

Temi > ,

25 febbraio 2017

anziani-casa-di-riposo

Il fondo per la riduzione delle rette in RSA: l’opinione del sindacato SPI/CGIL

Contributo di Claudio Dossi, segretario dello SPI/CGIL Lombardia

A cura di

L’articolo presenta un commento dello SPI/Cgil Lombardia alla previsione dello stanziamento definito nelle regole 2017 dei 10 milioni di euro per l’abbattimento delle rette in RSA.

Temi > , ,

22 gennaio 2017

rsa2

La riduzione delle rette delle RSA lombarde: un cerotto su una ferita?

Commento alla misura che prevede 10 milioni di euro per la riduzione delle rette in RSA

di e

Regione Lombardia ha stanziato, per il 2017, 10 milioni di Euro destinati a ridurre le rette di anziani inseriti in RSA contrattualizzate. La soluzione scelta, tuttavia, è di carattere palliativo e non attua interventi strutturali in grado di intervenire alla radice del problema.

Temi > ,

17 dicembre 2016

comparison-hgh 3

La domanda dell’utenza delle RSA: Lombardia Vs. Veneto

Un contributo di Antonio Sebastiano, direttore Osservatorio Settoriale sulle RSA, LIUC Università Cattaneo, e Romano Astolfo, Coordinatore SENIORnet. Sinodè

A cura di

Le differenze regionali in materia di autorizzazione e accreditamento hanno accentuato la frammentazione e l’eterogeneità esistenti tra le RSA italiane; tuttavia alcune tendenze, importanti per le ricadute gestionali, sono trasversali ai modelli regionali. Sulla base di osservatori e indagini di settore, gli Autori comparano uno dei trend più significativi, la trasformazione della domanda, in Lombardia e Veneto.

Temi > ,

4 dicembre 2016

images

Riforma socio-sanitaria: quale impatto sui processi precedentemente in atto?

di

Il comparto sociosanitario lombardo nel 2014 e nel 2015 è stato interessato da molte novità delineate dalla normativa regionale, in particolare sui temi del vendor rating e dell’appropriatezza. L’ Autore ripercorre il percorso compiuto negli anni precedenti, analizzando cosa sia ancora attuale alla luce del “cambiamento dei cambiamenti”: la riforma del sistema di Welfare avviata dalla Legge 23/2015.

Temi > , , ,

2 novembre 2016

calda estate

Racconto semiserio di una calda estate

La strana normalità dei servizi socio-sanitari

di

L’Autore, che solitamente propone contributi tecnici altamente qualificati , si cimenta qui in una narrazione “semiseria”: le vicissitudini vissute quest’estate dall’Istituto Palazzolo Don Gnocchi di Milano, alla prese con “normali” controlli e adempimenti burocratici di varia natura.

Temi > ,

27 settembre 2016

firma

L’Amministratore di sostegno per gli ospiti della RSA e il consenso alle cure: una situazione complessa e poliedrica

Un contributo di Marco Noli, Docente a contratto di Organizzazione dei Servizi, Università Cattolica di Milano

A cura di

L’Autore rileva la tendenza dei Giudici Tutelari a semplificare eccessivamente le problematiche dell’AdS in relazione al consenso alle cure degli anziani ricoverati. Dopo aver ripercorso le fasi del dibattito su tale istituto, il contributo mira ad evidenziare vari nodi irrisolti e centrali per le RSA.

Temi > ,

9 giugno 2016

download

Le osservazioni di ANCI sull’applicazione dell’ISEE per la residenzialità

Intervista a Graziano Pirotta – Presidente Dipartimento Welfare Anci Lombardia

A cura di

Nuovo Isee e residenzialità: isee solo come filtro per l’accesso e non per la compartecipazione al costo? Il presidente del dip. Welfare di Anci Lombardia mostra alcune delle ragioni alla base dei comportamenti più diffusi nei Comuni e indica alcune strade percorribili per trovare una soluzione al dilemma.

Temi > , ,

5 aprile 2016

time for change 3

Le RSA in Lombardia. Un modello ancora attuale?

di

Le RSA sono uno dei servizi più strutturati dell’offerta per anziani. Poco amate, ma ricercate quando la realtà impone di ricorrere alla loro organizzazione e alle loro competenze. Troppe, ma si avverte la mancanza di alternative. Troppo costose, eppure le si vorrebbe ancora più ricche di servizi e professionalità. In una fase di profonde difficoltà, non solo economiche, questo contributo si propone di mettere a fuoco queste – e altre – incertezze che ruotano intorno al mondo delle RSA, ponendo nel contempo una domanda: il modello attuale delle RSA, progettato poco meno di trent’anni fa, è ancora attuale nel 2016?

Temi > , ,